IEA Finland 2017

Il 22-24 settembre tornerò nell’altra mia madre patria, a Helsinki in Finlandia, all’European Enneagram Conference organizzato da IEA (International Enneagram Association) Finland a presentare il workshop “Enneagram of experiences”.

Obiettivo del workshop è fornire una serie di casistiche relative a come ogni enneatipo vive quell’attimo di presenza e lucidità nel riconoscere i suoi automatismi in azione e non dare loro modo di esprimersi. A tal proposito sei il benvenuto a contribuire con esempi personali. Puoi contattarmi tramite sito web (sezione “Contatti”) scrivendo anche anonimamente la tua testimonianza, riportando enneatipo ed avvenimento.

Per spiegare meglio di cosa sto parlando, desidero avviare una ricerca (che fino ad ora riporta solo alcuni casi di amici) che possa evidenziare quali sono quei momenti critici delle diverse sfere della vita (che si tratti del relazionarsi con gli altri, o del prendere decisioni e così via) dove cogliere in flagrante il proprio enneatipo ci è utile per evitare di cadere nei nostri soliti schemi. Un brevissimo attimo di lucidità talvolta può risparmiarci pesanti escalation di causa-effetto ed anzi avviarci lungo una linea di eventi diversa, mi auguro più ricca.

Partiamo dal presupposto che l’enneatipo rappresenta, oltre ad altre cose, un pacchetto di reazioni (interiori ed esteriori) preimpostate. Ti chiedo di mettere un fiocchetto su uno di questi pacchetti e regalarlo: servirà a te per vederlo meglio in futuro e a tutti coloro che potranno poi beneficiarne, poiché intendo costruirci un piccolo elaborato dove verrà ovviamente garantito l’anonimato.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *